Assemblea straordinaria degli Azionisti del 16 ottobre 2019

Assemblea straordinaria degli Azionisti del 16 ottobre 2019

DocumentoDim

Verbale di Assemblea Straordinaria

36,12 MB

36,12 MB

Esiti votazioni Assemblea del 16.10.2019

56 KB

56 KB

Avviso di convocazione Assemblea straordinaria

47 KB

47 KB

Estratto avviso di convocazione

73 KB

73 KB

Modulo di delega Assemblea straordinaria

42 KB

42 KB

Relazione illustrativa sulla fusione

5,32 MB

5,32 MB

Relazione della Società di revisione sul rapporto di cambio delle azioni

810 KB

810 KB

Progetto di fusione per incorporazione di SIAS S.p.A. in ASTM S.p.A.

4,36 MB

4,36 MB

Relazione finanziaria annuale al 31.12.2018

11,35 MB

11,35 MB

Relazione finanziaria annuale al 31.12.2017

6,33 MB

6,33 MB

Relazione finanziaria annuale al 31.12.2016

7,24 MB

7,24 MB

DocumentoDim

Regolamento dell' Assemblea

35 KB

35 KB

Convocazione di Assemblea straordinaria

I soggetti legittimati all’intervento e all’esercizio del diritto di voto sono convocati in Assemblea Straordinaria presso la Sede Sociale in Torino, Corso Regina Margherita n. 165, per il giorno 16 ottobre 2019, alle ore 16.00 in unica convocazione per deliberare sul seguente Ordine del giorno.

Ordine del giorno

1. Approvazione del progetto di fusione per incorporazione di Società Iniziative Autostradali e Servizi S.p.A. in ASTM S.p.A.; conseguente aumento del capitale sociale a servizio della fusione; conseguenti modifiche statutarie. Delibere inerenti e conseguenti.

Legittimazione all’intervento in Assemblea e all’esercizio del diritto di voto

Sono legittimati all’intervento e al voto in Assemblea coloro a favore dei quali sia pervenuta alla Società – entro la fine del terzo giorno di mercato aperto precedente la data fissata per l’Assemblea in unica convocazione – la comunicazione dell’intermediario abilitato attestante la spettanza del diritto sulla base delle evidenze relative al termine della giornata contabile del 7 ottobre 2019, vale a dire il settimo giorno di mercato aperto precedente la data fissata per l’Assemblea in unica convocazione (cd. record date). Resta ferma la legittimazione all’intervento e al voto in Assemblea, qualora la predetta comunicazione dell’intermediario pervenga alla Società oltre detto termine purché entro l’inizio dei lavori assembleari.
Le registrazioni in accredito o in addebito compiute sui conti successivamente al 7 ottobre 2019 non rilevano ai fini della legittimazione all’intervento ed al voto in Assemblea.
Ogni soggetto legittimato all’intervento e al voto in Assemblea può farsi rappresentare mediante delega ai sensi delle vigenti disposizioni normative. A tal fine potrà essere utilizzato il modulo di delega reperibile sul sito internet della Società (www.astm.it) nella sezione “Governance”. La delega può essere notificata alla Società all’indirizzo di posta elettronica: assembleaastm@astm.it.
Qualora il rappresentante consegni o trasmetta alla Società una copia della delega deve attestare, sotto la propria responsabilità, la conformità della stessa all’originale e l’identità del delegante.

Diritto di porre domande sulle materie all’ordine del giorno

Coloro ai quali spetta il diritto di voto – previa dimostrazione della relativa legittimazione – possono porre domande sulle materie all’ordine del giorno anche prima dell’Assemblea facendole pervenire entro il 13 ottobre 2019; a tal fine può essere utilizzato l’indirizzo di posta elettronica: assembleaastm@astm.it.
Alle domande pervenute prima dell’Assemblea è data risposta al più tardi durante la stessa. La Società potrà fornire una risposta unitaria alle domande aventi lo stesso contenuto.

Diritto di integrazione dell’ordine del giorno e di presentazione di nuove proposte di delibera

I Soci che, anche congiuntamente, rappresentino almeno un quarantesimo del capitale sociale possono chiedere, entro dieci giorni dalla pubblicazione del presente avviso di convocazione, l’integrazione dell’elenco delle materie da trattare, indicando nella domanda gli ulteriori argomenti proposti ovvero presentare proposte di deliberazione su materie già all’ordine del giorno. Le domande – unitamente alla certificazione attestante la titolarità della partecipazione – devono essere presentate per iscritto, anche per corrispondenza ovvero all’indirizzo di posta elettronica: assembleaastm@astm.it.
Entro il medesimo termine e con le stesse modalità deve essere presentata al Consiglio di Amministrazione una relazione sulle materie delle quali viene proposta la trattazione o sulle proposte di deliberazione concernenti materie già all’ordine del giorno. Non è consentita l’integrazione dell’ordine del giorno per gli argomenti sui quali l’Assemblea delibera, a norma di legge, su proposta degli Amministratori o sulla base di un progetto o relazione dagli stessi predisposti.
L’eventuale elenco integrato delle materie da trattare in Assemblea ovvero le ulteriori proposte di deliberazione presentate su materie già all’ordine del giorno saranno pubblicati almeno quindici giorni prima di quello fissato per l‘Assemblea con le stesse modalità di pubblicazione del presente avviso.

Capitale sociale

Alla data del presente avviso il capitale sociale della Società è di Euro 49.499.300,00 suddiviso in 98.998.600 azioni prive di valore nominale. Ai sensi della normativa in vigore il diritto di voto è sospeso relativamente alle n. 7.631.328 azioni proprie possedute direttamente dalla Società ed alle n. 21.500 azioni che risultano detenute, alla data odierna, dalla società a controllo congiunto ATIVA S.p.A..

Diritto di recesso

In relazione alla proposta di fusione per incorporazione di SIAS S.p.A. in ASTM S.p.A., si segnala che, poiché per effetto della fusione la clausola dell’oggetto sociale di ASTM S.p.A. subirà una modifica significativa, agli Azionisti ASTM S.p.A. che non abbiano concorso alle deliberazioni spetterà il diritto di recesso ex art. 2437, comma 1, lett. a), cod. civ..
Pertanto, gli Azionisti di ASTM S.p.A. che non abbiano concorso alle deliberazioni sulla fusione potranno esercitare il diritto di recesso entro 15 giorni dalla data di iscrizione nel Registro delle Imprese della deliberazione dell’Assemblea Straordinaria di ASTM S.p.A. sulla fusione; tale data sarà resa nota con avviso pubblicato nei termini e secondo le modalità di legge.
Si rende noto che il valore di liquidazione delle azioni oggetto di recesso, calcolato in conformità a quanto disposto dall’art. 2437-ter, comma 3, cod. civ. con riferimento alla media aritmetica dei prezzi di chiusura rilevati in Borsa nei sei mesi precedenti la data di pubblicazione del presente avviso di convocazione, è stato determinato in Euro 21,76.
La documentazione informativa inerente alle condizioni per l’esercizio del diritto di recesso sarà messa a disposizione nei modi e nei termini previsti dalla vigente disciplina.
L’efficacia del diritto di recesso è subordinata al perfezionamento della fusione nonché alla circostanza che l’esborso complessivo a cui sarebbe tenuta ASTM S.p.A. a fronte dell’eventuale esercizio del diritto di recesso non sia superiore a Euro 50 milioni.

Revoca della convocazione dell’Assemblea Straordinaria o convocazione di una nuova Assemblea Straordinaria per revocare l’approvazione della fusione

Qualora anche una sola delle condizioni risolutive o sospensive apposte alla fusione e indicate in dettaglio nel progetto di fusione, a seconda dei casi, si avveri o non si avveri (ovvero, ove consentito, non sia oggetto di rinuncia), i Consigli di Amministrazione di ASTM S.p.A. e di SIAS S.p.A. provvederanno a (i) revocare la convocazione delle rispettive Assemblee Straordinarie con riferimento al punto all’ordine del giorno
avente ad oggetto l’approvazione del progetto di fusione e delibere ad esso connesse oppure (ii) convocare nuovamente le rispettive Assemblee Straordinarie per deliberare in merito alla revoca delle delibere assembleari di approvazione del progetto di fusione e delibere ad esso connesse.

Altre informazioni

Il deposito dei documenti relativi all’esercizio dei diritti connessi all’Assemblea oggetto del presente avviso potrà essere validamente effettuato presso la Sede Sociale in Torino, Corso Regina Margherita n. 165 (dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 17,30).

commodo eget id vel, ut ut dapibus id porta. dictum sem,